IntoTheBike Cicloturismo in Terra di Brindisi - Immagine Principale

Santa bicicletta: sempre lei protagonista. da bambini e da grandi, da amatori e da campioni. Non serve farle un monumento. Nel cuore c’è già - Candido Cannavò

IntoTheBike Cicloturismo in Terra di Brindisi - Immagine Principale

La vita è come andare in bicicletta. Per mantenere l'equilibrio devi muoverti - Albert Einstein

IntoTheBike Cicloturismo in Terra di Brindisi - Immagine Principale

Nessuna delle nostre piccole sofferenze quotidiane resiste a un buon colpo di pedale. Tristezza, attacchi di malinconia... Inforchiamo la bicicletta e fin dalle prime pedalate abbiamo l'impressione che un velo si squarci - Didier Tronchet

IntoTheBike Cicloturismo in Terra di Brindisi - Immagine Principale

La bicicletta è la trascrizione della energia in equilibrio, l'esaltazione dello slancio, l'immagine visibile del vento. Tendenzialmente vola; rade ma non tocca la terra - Cesare Angelini

IntoTheBike Cicloturismo in Terra di Brindisi - Immagine Principale

La bicicletta somiglia, più che ad ogni altra macchina, all'aeroplano: essa riduce al minimo il contatto con la terra, e soltanto la sua umiltà le impedisce di volare - Mauro Parrini

PEDALAR PER MASSERIE, programma 4^ cicloescursione

9 Ottobre 2012 | Pubblicato da Redazione IntoTheBike

PEDALAR PER MASSERIE, programma 4^ cicloescursione

 

Continua anche questa Domenica 14 Ottobre il ciclo di escursioni in bicicletta nel territorio di Brindisi dal titolo “Pedalar per Masserie” nell’ambito della manifestazione AUTUNNO IN MASSERIA promossa dal Servizio Attività produttive della Provincia di Brindisi  ed in collaborazione con l’A.S.D. INTOTHEBIKE.

 

L’evento PEDALAR PER MASSERIE è stato pensato per:

 

  • Promuovere l’escursione in bicicletta fuori porta, anche per chi non possiede un mezzo proprio ma vuol comunque provare l’emozione di scoprire il territorio di Brindisi al ritmo lento del pedalare, percorrendo incantevoli cicloitinerari.
  • Permettere la scoperta dei luoghi meno noti del nostro territorio rurale in un giorno festivo come la Domenica in cui sono assenti i mezzi di trasporto pubblici convenzionali (treni regionali, ecc.).
  • Scoprire le Masserie Didattiche della provincia di Brindisi, la loro storia, l’architettura ed i genuini sapori dei prodotti tipici.

 

Allo scopo di raggiungere questi obiettivi, sarà messo  a disposizione un autobus dell’S.T.P. con 50 posti a sedere, che ogni Domenica (dal 23 Settembre all’11 Novembre) partirà dall’area parcheggio di Via Spalato alle ore 8:00 e porterà i partecipanti sul luogo di partenza della cicloescursione.

 

Ovviamente si è pensato ad entrambe le tipologie di cicloescursionista: a chi difficilmente si separa dal proprio velocipede ed a chi invece vorrebbe provare quest’esperienza ma spesso è impossibilitato perché sprovvisto del mezzo adeguato.

Per i primi (fino ad un massimo di 25 partecipanti) sarà possibile portare la propria bici. Infatti un bus attrezzato allo scopo permetterà di trasportare le biciclette da Brindisi sino al punto di partenza della cicloescursione. Chi invece partirà da Brindisi senza bicicletta, una volta giunto al punto di partenza della pedalata, troverà delle mountain bike messe a disposizione gratuitamente dallo sponsor tecnico della manifestazione, la LONGO BIKES di Ostuni.

 

Chiunque volesse aggregarsi NON PARTENDO DA BRINDISI ma raggiungendo il punto d’inizio della cicloescursione, potrà farlo previa prenotazione obbligatoria e consapevole che la cicloescursione terminerà in un luogo che non coinciderà con quello di partenza.

 

4° CICLOESCURSIONE: informazioni sul programma.

 

DOMENICA 14 OTTOBRE 2012

 

Con partenza in bicicletta dal Comune di Latiano (area parcheggio nei pressi del cimitero comunale) percorreremo dei piacevoli itinerari cicloturistici attraversando il territorio di Latiano, San Vito e Carovigno , quindi giungeremo a Masseria Marangiosa (Latiano) e a Masseria Correo (Carovigno) dove faremo una visita guidata agli animali delle masserie e alla relativa produzione dei prodotti caseari.

Successivamente andremo a scoprire Masseria Carrone (Carovigno), dove effettueremo un ristoro con buffet di prodotti tipici provenienti da tutte le aziende agricole visitate durante la giornata.

Nel pomeriggio andremo a visitare il Frantoio Umberto Cavallo (Carovigno) dove assisteremo al processo di molitura delle olive.

 

  • Masseria Marangiosa. L’Azienda agricola si estende su 95 ettari a seminativo, con oliveti e prati, dove il bestiame pascola liberamente. Il latte viene trasformato nel caseificio aziendale, dove si producono i formaggi più tradizionali, dal canestrato al caciocavallo alla ricotta. Le stalle e i laboratori sono accessibili e all’esterno spazi ampi permettono attività all’aperto e in una sala con servizi per la trasformazione del latte.
  • Masseria Correo. Azienda agricola e zootecnica a conduzione familiare, da anni conduce circa 400 animali tra pecore, capre, mucche, maiali. “Correo” è il marchio consolidato da tre generazioni in campo caseario; all’interno dell’azienda un caseificio per la vendita diretta di formaggi e latticini freschi e macelleria aziendale. Le visite si concentrano sulle attività di allevamento con la visita alle stalle, ma anche sulla trasformazione del latte, con la manipolazione nelle diverse fasi di preparazione dei formaggi.  
    Altre produzioni aziendali sono il pane casereccio, e  le tipiche specialità da forno pugliesi.

(www.masseriacorreo.it)

  • Masseria Carrone. L’azienda agrituristica Masseria Carrone è un’antica masseria risalente alla seconda metà del ‘600 interamente ristrutturata. È circondata da circa 40 ettari di olivi secolari e pascoli. È un’azienda biologica prettamente a conduzione familiare, gestita dalla signora Maria e dalle sue tre figlie. La produzione dell’olio extravergine di oliva è rigorosamente bio e nei pascoli si allevano vacche podoliche di cui si lavora il latte che dà orgine al gustoso caciocavallo podolico. Esposta anche una raccolta di antichi strumenti di lavoro e oggetti della vita quotidiana. 

(www.masseriacarrone.it)

  • Frantoio Umberto Cavallo. L’azienda agricola Umberto Cavallo ha alle sue spalle una ricca storia fatta di tradizioni e antiche masserie di famiglia : Petraro, Corte di Ferro e Pagliarulo che hanno tramandato i valori del vivere sano nel rispetto della natura.

Nota nel 1870 per la produzione di rinomati vini, ha subito nel corso degli anni una profonda trasformazione, che l’ha portata a valorizzare l’olio extravergine di oliva, le mandorle e i legumi ormai andati in disuso come la “cicerchia” ed il “cece nero”.

(www.antikiulivi.it)

 

 

PERCORSO.

Il cicloitinerario che verrà percorso durante la giornata sarà di 28 chilometri (80% asfaltato e 20% sterrato), diluiti nell’arco della giornata e percorsi a ritmi molto moderati. Adatto a tutti.

 

PARTENZA/RIENTRO.

Per chi parte da Brindisi in autobus, la partenza è prevista alle ore 8:00 dall’area parcheggio di Via Spalato. Per chi invece viene con mezzo proprio, la partenza della cicloescursione è prevista alle ore 9:00 dall’area parcheggio antistante il cimitero comunale di Latiano.

La cicloescursione si concluderà fra le 17:00 e le 17:30 presso il Frantoio Umberto Cavallo (Carovigno).

Nel punto di arrivo troveremo l’autobus per i partecipanti che rientreranno a Brindisi, il bus porta-biciclette (per chi ha portato con sé la propria bici) ed una stazione di recupero per le biciclette messe a disposizione alla partenza.

 

BICI CONSIGLIATA.

Tipo mountain bike con un minimo 5 o 6 velocità. E’ fondamentale dotarsi di camera d’aria di ricambio o di bomboletta gonfia/ripara per  eventuali forature.  Consigliamo nei giorni precedenti la cicloescursione una revisione del mezzo per evitare problemi di meccanica dello stesso. E’ obbligatorio l’uso del caschetto.

 

PARTECIPANTI.

Adulti in buona salute e privi di prescrizioni mediche per l’attività sportiva. Ragazzi sopra i 12 anni solo se accompagnati da almeno un genitore. Le escursioni in bicicletta saranno effettuate a ritmi blandi ed assolutamente non competitivi. Sarà obbligatorio per tutti i partecipanti sottostare alle direttive impartite dagli organizzatori della cicloescursione (attraversamento delle strade ad alto scorrimento, comportamento in bicicletta, ecc.).

 

ABBIGLIAMENTO.

Indossare sempre un abbigliamento idoneo al pedalare in bicicletta (tuta, pantaloncino, ecc.). Indossare scarpette da ginnastica o da escursione (scarpe chiuse). Portare con sé sempre un k-way in caso di improvvisa pioggia.

 

PAUSA PRANZO.

E’ previsto un ristoro con buffet di prodotti tipici per l’ora di pranzo  presso MASSERIA CARRONE  al costo di 15 € (che ricordiamo essere l’unica quota che il partecipante dovrà versare).

Consigliamo a tutti i partecipanti di portare con sé una borraccia per l’acqua o una bevanda energetica a base di sali minerali per potersi idratare regolarmente durante la cicloescursione.

 

ADESIONE.

L’adesione alla cicloescursione sino al raggiungimento del numero massimo posti disponibili in autobus (25 con bicicletta propria e 20 senza bicicletta per coloro che partono da Brindisi), avverrà  attraverso una PRE - PRENOTAZIONE:

  • Telefonica, al numero 328.63.23.913 (Francesco).
  • Sito internet, form di prenotazione sul sito www.masseriedidattiche.provincia.brindisi.it. 
  • E-mail, info@intothebike.it.

La prenotazione deve essere successivamente convalidata attraverso il versamento della quota di adesione ai membri dell’associazione A.S.D. INTOTHEBIKE, in Via Porta Lecce 80, Brindisi (dal Lunedì al Venerdì dalle 19:00 alle 20:00).

 

RINVIO CICLOESCURSIONE.

Qualora la cicloescursione venisse rinviata a causa del maltempo o di forze di causa maggiore, l’evento si recupererà nella prima data possibile (non prima dell’11 Novembre, ultimo evento del calendario in programma). I partecipanti, previa comunicazione telefonica o via e-mail, potranno utilizzare la quota versata come prenotazione per  le successive cicloescursioni in calendario.

 

CONTATTI:

  • Sito internet: www.masseriedidattiche.provincia.brindisi.it.
  • Sito internet: www.intothebike.it.
  • E-mail:  info@intothebike.it.
  • Mobile: +39 328.63.23.913 (Francesco). 
TORNA ALLA HOME >
Federazione Italiana Amici Bicicletta